Cerca
  • alugli

Il CEO di Shell avverte che non c'è alternativa agli investimenti nel settore Oil&GAs

Nonostante la crescente pressione politica e sociale per spingere SHELL a modificare il proprio storico modello di business. andando verso le RES, Ben Van Beurden rilancia la necessità di continuare gli investimenti nel settore per sostenere la domanda di energia mondiale. A lui, ovviamente, si aggiungono tutte le grandi Majors del petrolio: numeri alla mano non è nemmeno immaginabile che le fonti rinnovabili possano sostituire quelle fossili in questo secolo. A conti fatti, si starebbe investendo miliardi di dollari in settori considerati già "morti" in quanto non consentono risultati in termini di energia prodotta/risorse sufficienti a soddisfare la necessità di energia espressa a livello mondiale. Una scelta ottusa, senza supporto tecnologico e scientifico, porterebbe solo insostenibili costi energetici e carenza di sviluppo industriale.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

UE sigla nuovo accordo su limiti emissioni CO2

Oggi l'Unione europea ha finalmente raggiunto un accordo su obiettivi più rigorosi di riduzione delle emissioni per il prossimo decennio. Dopo lunghe discussioni, il blocco ha deciso di puntare a una

Mercati gas non turbati dai piani Sauditi

(ref. Anes Alic) Per una commodity che attraversa uno dei peggiori crolli di sempre, si potrebbe pensare che una grande compagnia petrolifera che ne porti di più in un mercato già lungo provocherebbe

Modena Project & Engineering Srl
Via Divisione Acqui 131
Modena - Italia
Tel. 059 375657
Fax 059 379131

P.IVA | C.F. IT02480720362

©2018 by Modena Project & Engineering Srl