Cerca
  • alugli

Il CEO di Shell avverte che non c'è alternativa agli investimenti nel settore Oil&GAs

Nonostante la crescente pressione politica e sociale per spingere SHELL a modificare il proprio storico modello di business. andando verso le RES, Ben Van Beurden rilancia la necessità di continuare gli investimenti nel settore per sostenere la domanda di energia mondiale. A lui, ovviamente, si aggiungono tutte le grandi Majors del petrolio: numeri alla mano non è nemmeno immaginabile che le fonti rinnovabili possano sostituire quelle fossili in questo secolo. A conti fatti, si starebbe investendo miliardi di dollari in settori considerati già "morti" in quanto non consentono risultati in termini di energia prodotta/risorse sufficienti a soddisfare la necessità di energia espressa a livello mondiale. Una scelta ottusa, senza supporto tecnologico e scientifico, porterebbe solo insostenibili costi energetici e carenza di sviluppo industriale.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Perchè l'Europa disperatamente priva di gas non compra LNG? by Bloomberg|Anna Shiryaevskaya| - 20 settembre 2021 Un aumento record dei prezzi del gas naturale in Europa non significa che sia diventato

EIA in totale stato confusionale, Dopo aver chiesto ai grandi paesi industriali di forzare le politiche ambientaliste per raggiungere il mitico risultato di "CO2 zero emission", ora prega i paesi prod

Emirati e Regno Saudita a caccia di capitali e progetti per diversificare i propri investimenti dal settore oil&gas e preparare una possibile transizione energetica nei prossimi 50 anni. Possibile? Po