top of page
Cerca
  • alugli

Il prossimo futuro passa dai Balcani?

Mentre i paesi dell'Europa occidentale si ingessano sempre più in paradossali quanto inefficienti politiche energetiche e piani di gestione rifiuti che nascono già superati dalla realtà, nella regione Balcanica si assiste ad un generale fermento di quasi tutti i settori industriali. Con non poca sorpresa gli imprenditori italiani scoprono paesi in cui ci sono meno burocrazia, quadri normativi che promuovono lo sviluppo e soprattutto una volontà politica di attrarre attività e investimenti. Il nostro settore di attività, energetico e waste-to-energy sta spostando sempre più capitali ed operatività in Slovenia, Croazia, Bosnia e Serbia. Facile prevedere almeno 10 anni di interessanti progetti ed iniziative.

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commodities nel 2023

il CEO di Modena Project & Engineering e Programma Energia - Ing Lugli conversa di energia con il Presidente di Nomisma Energia - dott Tabarelli alla fiera "ALL FOR TILES" https://www.linkedin.com/fee

Perché si parla a sproposito di idrogeno.

Stampa e televisione si occupano continuamente di applicazioni energetiche dell’idrogeno riportando notizie di decine di start-up e milioni di euro di finanziamenti pubblici a progetti di ricerca e sv

コメント


bottom of page